Algeria
Osservatorio Maghreb
05.12.2017
Roma - Secondo un'analisi del giornale algerino El Watan, l'Italia intende riprendere una posizione strategica nel continente africano, lasciata troppo a lungo ai "rivali" francesi, ma anche tedeschi e cinesi. Di fronte a questi periodi di debole sviluppo in Europa, le terre africane sono ancora una volta l'eldorado degli investitori. La partecipazione del Presidente del Consiglio italiano, Paolo
01.12.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Il contributo dell'Algeria alla lotta contro il terrorismo nella regione del Sahel è stato sottolineato dal Primo Ministro algerino, Ahmed Ou
01.12.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Il Ministro algerino degli Affari Religiosi, Mohamed Aissa, rilasciando una dichiarazione alla stampa nel corso della cerimonia presieduta in
28.11.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Determinato a migliorare l'immagine e l'influenza della Francia in Africa, il Presidente Emmanuel Macron, ha iniziato questo lunedì, 27 novembre, il suo primo tour nel continente africano. L'agenda include il Burkina Faso, la Costa d'Avorio e il Ghana con l'obiettivo di incentivare le relazioni franco-africane, concentrandosi sull'imprenditorialità, la gioventù e l'istruzione, stimando ch
27.11.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Il Primo Ministro algerino, Ahmed Ouyahia, ha ricevuto domenica 26 novembre il Ministro degli Esteri polacco, Witold Waszczykowski, in visita di due giorni in Algeria su invito del suo omologo algerino, Abdelkader Messahel. L'accordo sull'istituzione di una Commissione mista per la cooperazione economica, commerciale, scientifica e tecnica è stato firmato sabato 25 novembre dai due diplom
22.11.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Un Paese nordafricano, il cui nome non è stato menzionato, ha acquisito il sistema di missili tattici russi Iskander-E, ha annunciato mercoledì 15 novembre il portavoce del Servizio federale russo per la cooperazione militare e tecnica, a margine della Fiera aeronautica di Dubai, come ha riferito l'agenzia di stampa russa, Sputnik. "Il sistema missilistico Iskander-E è un'arma moderna di
17.11.2017 - Osservatorio Maghreb
Mosca - Un protocollo di lavoro russo-algerino nel campo della pianificazione urbana è stato firmato mercoledì 15 novembre a Mosca dal Ministro algerino per gli Alloggi, l'Urbanistica e le Città, Abdelwahid Temmar e il suo omologo russo Mikhail Men, in occasione al primo incontro del gruppo di lavoro del settore dei due Paesi. "Abbiamo avuto un ampio scambio di idee sulle nostre rispettive esperie
14.11.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Il produttore auromobilistico francese Peugeot è intenzionato a creare un impianto di assemblaggio nella regione occidentale dell'Algeria, annunciando che rilascerà il suo primo veicolo passeggeri nel 2018. L'amministratore delegato del Gruppo meccanico presso il Ministero dell'Industria e delle Miniere, ha sottolineato che con l'arrivo di questo nuovo investitore l'Algeria avrà un totale
13.11.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Un nuovo appello è atato appena emesso da un partito politico algerino chiedendo la riapertura delle frontiere tra Algeria e Marocco, chiuse per quasi 24 anni. "Vorrei che i confini vengano aperti perché è inconcepibile che siano chiusi", ha dichiarato Abdelmajid Menasra, presidente del Movimento della Società per la Pace (MSP), in una riunione venerdì 10 novembre a Maghnia. Per i politic
09.11.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Non basta cambiare la legge sugli idrocarburi, ma bisogna anche diminuire la burocrazia nel settore petrolifero, ha sottolineato lunedì 6 novembre per la Radio Nazionale, l'ex amministratore delegato di Sonatrach, Abdelmadjid Attar, nonché vicepresidente dell'Associazione algerina dell'industria del gas. Lo stesso ha ricordato la necessità di rivedere il formato del contratto standard che
07.11.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Mauro Pili, deputato italiano e fondatore del partito politico Unidos (movimento di liberazione del popolo sardo) si è nuovamente espresso sull'invasione del Sulcis (territorio della Sardegna) da parte degli harraga algerini. In un nuovo comunicato alla stampa domenica 5 novembre, il deputato sardo non ha esitato a dichiarare il corridoio marittimo che collega l'Algeria alla Sardegna una