Algeria
Osservatorio Maghreb
17.01.2018
Algeri - La compagnia petrolifera statale algerina Sonatrach ha firmato un accordo, lunedì 15 gennaio, con la società petrolifera della Libia, National Oil Corporation (NOC), per la gestione congiunta di un certo numero di giacimenti di petrolio situati presso il confine tra i due Paesi. L'accordo include l'aggiornamento di uno studio condotto nel 2006 sui giacimenti di petrolio di Al-Rar e Al-Waf
16.01.2018 - Osservatorio Maghreb
Algeri - La produzione del complesso di gas di Tiguentourine (Iliizi) è aumentata a 8,8 miliardi di m3 nel 2017, stando a quanto rivelato, martedì 16
16.01.2018 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Lo stabilimento di produzione di trattori Mahindra di Tizi-Ouzou, frutto di un partenariato algerino-indiano, attende solo l'approvazione del
12.01.2018 -
Algeri - L'Arabia Saudita ha deciso di seguire il recente boom della Francia nel G5 Sahel per rafforzare la sua presenza nella regione e cercare di influenzare alcune questioni cruciali come la Libia e la lotta al terrorismo. Adel Ben Ahmed Al-Joubeir, Ministro saudita degli Esteri, continua a viaggiare nel continente africano per realizzare le nuove ambizioni diplomatiche del suo Paese e l'ultimo
12.01.2018 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Con un totale di circa 22 miliardi di metri cubi, l'Algeria detiene il terzo maggior giacimento di gas di strati scisti al mondo una ricchezza questa che, tuttavia, non sarà in grado di essere sfruttata in qualsiasi momento presto. Secondo un'analisi della Reuters, lo sfruttamento del gas di strati scisti in Algeria richiederà tempo e riforme difficili da implementare a livello nazionale.
13.12.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Il Ministro per gli Alloggi, l'Urbanistica e le Città, Abdelwahid Temmar, ha ricevuto domenica 10 dicembre ad Algeri l'Ambasciatore dell'Indonesia in Algeria, Safira Machrusah, con cui ha parlato dei rapporti di cooperazione che uniscono i due Paesi nei settori dell'edilizia e della pianificazione urbana, nonché del modo per rafforzarli, come si apprende dalla dichiarazione del Ministero
11.12.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Le forze di sicurezza algerine hanno vietato ad un gruppo di deputati MSP (Movimento della Società per la Pace) e dell'Alleanza Ennahda-Adala-Bina di avvicinarsi all'ambasciata americana ad Algeri, dopo aver presentato una petizione contro la decisione del Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, di trasferire la sua ambasciata a Gerusalemme. "Ai parlamentari è stato impedito di avvici
07.12.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Il Primo Ministro algerino, Ahmed Ouyahia, ha ricevuto martedì 5 dicembre ad Algeri il Segretario di Stato per la pubblica amministrazione presso il Ministro degli Affari Esteri e del Commercio Estero dell'Ungheria, Csaba Balogh, si legge in una comunicazione dell'Ufficio del Primo Ministro. Balogh si è recato in Algeria nel corso dello svolgimento della seconda sessione della Commissione
06.12.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Il Vice Segretario di Stato Americano per l'energia Christopher Smith ha dichiarato domenica 3 dicembre ad Oran che il suo Paese è disposto a rafforzare i mezzi di collaborazione con l'Algeria per lo sfruttamento del gas degli strati scisti. "Lo sfruttamento del gas di strati scisti, risorsa non convenzionale, richiede una tecnologia avanzata. Gli Stati Uniti aspirano a rafforzare ulterio
05.12.2017 - Osservatorio Maghreb
Roma - Secondo un'analisi del giornale algerino El Watan, l'Italia intende riprendere una posizione strategica nel continente africano, lasciata troppo a lungo ai "rivali" francesi, ma anche tedeschi e cinesi. Di fronte a questi periodi di debole sviluppo in Europa, le terre africane sono ancora una volta l'eldorado degli investitori. La partecipazione del Presidente del Consiglio italiano, Paolo
01.12.2017 - Osservatorio Maghreb
Algeri - Il contributo dell'Algeria alla lotta contro il terrorismo nella regione del Sahel è stato sottolineato dal Primo Ministro algerino, Ahmed Ouyahia, giovedi 30 novembre, a margine del 5° Summit Unione Africana-Unione Europea nella capitale ivoriana di Abidjan. Ouyahia ha ricordato che negli ultimi sette-otto anni, l'Algeria ha speso oltre 100 milioni di dollari come assistenza ai cinque Pa